Home Scuole Le scuole Mus-e

Le scuole Mus-e

9 minuti di lettura
0
le scuole mus-e

Il progetto Mus-e a Torino coinvolge attualmente 160 classi di 20 Scuole Primarie (3800 bambini) e 14 Scuole per l’Infanzia (400 bambini di 5 anni).

La scelta dell’Associazione, dalla sua costituzione nel 2003, è stata quella di aumentare progressivamente il numero di classi e scuole, cercando di rispondere alle esigenze delle aree della città più problematiche e di creare le “Scuole Mus-e”, tenendo conto di due principi fondamentali:

  1. Il coinvolgimento in ogni scuola primaria di tutte le classi del primo ciclo. Per avere una ricaduta anche sul territorio in cui la scuola opera, il progetto deve essere uno strumento che affianca la didattica in tutte le classi, non deve rimanere un’esperienza episodica ed isolata, considerando che le finalità e gli obiettivi Mus-e sono necessità comuni a tutti i bambini delle scuole che operano in situazioni sociali e ambientali  difficili.
  2. La continuità negli anni successivi, nella convinzione che sia fondamentale, affinché Mus-e porti dei benefici adeguati sulle scuole, la garanzia di forme di continuità pluriennale, con la partecipazione attiva della scuola e degli insegnanti alla definizione e allo sviluppo del Progetto nel proprio plesso. Il Progetto contribuisce così anche alla formazione del corpo docenti della scuola.

Per realizzare questi obiettivi, tra l’Associazione e le scuole vengono discussi e condivisi reciproci impegni,  definiti in un protocollo operativo firmato dalle parti:

“Viste le linee guida del PROGETTO MUS-E che fanno parte integrante del protocollo, vista la delibera del Collegio dei docenti, l’Istituzione Scolastica nella persona del suo Dirigente e l’Associazione MUS-E Torino Onlus nella persona s’impegnano reciprocamente all’osservanza del presente protocollo e convengono sul fatto che esso garantisce una forma di tutela del Progetto MUS-E e il rispetto dei parametri di qualità dello stesso.
Alla luce di queste premesse, l’Istituzione scolastica aderisce alle linee guida del Progetto valorizzandone la peculiarità, garantendone l’autonomia e inserendo quindi il Progetto MUS-E nel Piano Triennale dell’Offerta Formativa.”

Le scuole Mus-eGli impegni dell’Associazione consistono fondamentalmente nel: reperire i fondi per la realizzazione del Progetto, comprensivi dei costi relativi al pagamento degli artisti e delle spese generali di coordinamento; selezionare e formare gli artisti da impiegare nel Progetto; partecipare agli incontri programmati dalla scuola con gli insegnanti e con le famiglie, sia in fase di presentazione e avvio del Progetto, sia in fase di verifiche intermedie e finali; progettare e organizzare la realizzazione di eventi pubblici e di materiale documentale, per dare visibilità al Progetto stesso.

Le scuole dal canto loro si impegnano ad inserire il Progetto nel loro P.T.O.F., a collaborare per dare visibilità a Mus-e anche attraverso il sito della scuola, e individuare per ogni plesso o sede scolastica un docente referente del Progetto.
Alle scuole viene richiesto di verificare la presenza degli artisti nelle classi nel corso dell’anno, garantendo ambienti accoglienti e adatti allo svolgimento delle attività Mus-e, chiedendo il rispetto degli orari e fornendo tempestivamente il materiale di consumo necessario per le attività di laboratorio. Le scuole garantiscono inoltre la presenza degli insegnanti e un’adeguata collaborazione con gli artisti da parte del personale della scuola.
Le scuole Mus-eAd ogni scuola si chiede di promuovere incontri con le famiglie e con il territorio per fare conoscere e condividere Mus-e, prevedendo e organizzando un evento finale aperto alla partecipazione delle famiglie, in cui le singole classi svilupperanno in pubblico una “lezione aperta”. In queste occasioni la scuola deve ricordarsi di acquisire agli atti della scuola le liberatorie di entrambi i genitori per l’utilizzo dell’immagine dei bambini, nonchè garantire la stesura della relazione finale del Dirigente scolastico e la compilazione da parte dei docenti delle relazioni delle singole classi.

La verifica del reciproco rispetto degli impegni assunti, garantisce la continuità del rapporto tra la scuola e l’Associazione per la realizzazione del Progetto Mus-e.

 

ELENCO SCUOLE TORINESI Mus-e

ISTITUTO COMPRENSIVO CENA

(scuole primarie Cena-Abbadia-Micca e scuola per l’infanzia di via Anglesio)

 

ISTITUTO COMPRENSIVO ANNA FRANK

(scuole primarie Franck-Giachino-XXV Aprile e scuole per l’infanzia Disney e Perrault)

 

ISTITUTO COMPRENSIVO VITTORINO DA FELTRE

(scuola primaria Da Feltre e scuole per l’infanzia di via Alassio e via Garessio)

 

ISTITUTO COMPRENSIVO CAIROLI

(scuole primarie Cairoli e Rismondo e scuole per l’infanzia di via Artom e via Monastir)

 

ISTITUTO COMPRENSIVO ILARIA ALPI

(scuole primarie Perotti-Deledda-D’Acquisto e scuola per l’infanzia Perempruner)

 

ISTITUTO COMPRENSIVO MANZONI D’AZEGLIO

(scuola primaria Manzoni e scuola per l’infanzia D’Azeglio)

 

ISTITUTO COMPRENSIVO TORINO 2

(scuole primarie Parini e Aurora)

 

ISTITUTO COMPRENSIVO REGIO PARCO

(scuole primarie Lessona-Fiochetto-De Amicis e scuole per l’infanzia di via Mameli e di corso Ciriè)

 

ISTITUTO COMPRENSIVO TUROLDO

(scuole primarie Leopardi e Gianelli e scuola per l’infanzia di via Magnolie)

 

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA RICASOLI

(scuole primarie Fontana e Muratori e scuole per l’infanzia Rodari e Vanchiglietta)

 

SCUOLA MATERNA COMUNALE DE PANIS

 

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI

(scuole primarie Ambrosini e Neruda e scuola per l’infanzia Rosa Luxemburg)

Print Friendly, PDF & Email
  • scuola per l’infanzia

    Mus-e nella scuola per l’infanzia

    Il Progetto Mus-e nella scuola per l’infanzia è iniziato nel 2013/14 in 4 materne ed è pro…
  • I.C. Vittorino da Feltre

    I.C. Vittorino da Feltre

    L’Istituto Comprensivo Vittorino da Feltre si trova nel cuore del quartiere Lingotto a Tor…
  • Lezioni aperte. Laboratorio di teatro di Raffaella Mostacci

    Le lezioni aperte

    Tra la fine gennaio e la fine di maggio avranno luogo le circa 300 lezioni aperte delle 15…
  • Pallina di Natale Mus-e

    Una pallina di Natale per Mus-e

    Per continuare a realizzare il sogno del grande violinista Yehudi Menuhin – fondator…
  • scuola per l’infanzia

    Mus-e nella scuola per l’infanzia

    Il Progetto Mus-e nella scuola per l’infanzia è iniziato nel 2013/14 in 4 materne ed è pro…
  • cairoli-in-festa

    Cairoli in Festa

    Cairoli in Festa – Mercoledì 6 Giugno – Teatro Parrocchiale via Chiala 14 Tori…
Comments are closed.

Guarda anche

Una pallina di Natale per Mus-e

Per continuare a realizzare il sogno del grande violinista Yehudi Menuhin – fondator…