Home Scuole Si concludono le Lezioni Aperte

Si concludono le Lezioni Aperte

3 minuti di lettura
0
lezioni aperte

Tra il mese di Aprile e il mese di Maggio, le 161 classi del Progetto Mus-e Torino 2018/19 concluderanno la loro attività con le lezioni aperte, evento molto atteso dai bambini per la presenza dei genitori.
Artisti, bambini ed insegnanti chiuderanno così il loro percorso comune, un’esperienza di 26 ore per ogni laboratorio, quasi un intero anno scolastico.
Le scuole in questo periodo diventano delle vere e proprie “Scuole Mus-e”: mostre permanenti dei laboratori di arti visive nei corridoi o lungo le scale; performance teatrali e di danza; concerti strumentali e corali; esibizioni di arti circensi; spettacoli di burattini; cinema d’animazione nelle palestre e nelle aule.     Le classi, scosse nella loro regolarità di ritmi e orari, accolgono così parenti e amici dei bambini che, letteralmente elettrizzati, dimenticano la quotidianità aspettando il pubblico.
Alle lezioni aperte le famiglie partecipano sempre più numerose e le performance delle classi sono molto apprezzate sia per la qualità artistica sia soprattutto per l’impegno, le capacità, l’entusiasmo e la gioia che dimostrano i bambini.

Le coppie di artisti che hanno lavorato sulle classi trovano nel momento finale la sintesi che dà il vero senso al Progetto. Molte lezioni aperte rappresentano la felice conclusione di progetti interdisciplinari di percorsi d’arte che hanno visto coinvolti gli artisti più esperti con la collaborazione di maestre molto disponibili ed impegnate. 

A questa fase appartiene però anche la tristezza delle classi che hanno finito il triennio e la nostalgia degli insegnanti per gli artisti che lasciano, con la speranza di ricominciare con il ciclo successivo.
Quando tutto ciò si realizza si ha la conferma che il Progetto Mus-e è formativo per tutti, bambini, artisti ed insegnanti.

Le esperienze dei linguaggi artistici nella loro complessità, sono fonte di meraviglia per chiunque le pratichi, sono oggetto di intima memoria e di stimolo al cambiamento personale. 

La festa delle lezioni aperte è dunque la nostra festa, la scommessa vinta grazie ai laboratori nei quali la differenza costituisce opportunità e non limite, e suscita curiosità e non giudizio.

Alcune immagini degli eventi

Print Friendly, PDF & Email
Comments are closed.

Guarda anche

L’arte per costruire ponti

Siamo andati a trovare l’artista Roberta Billié alla lezione aperta in una delle scuole co…